7 acconciature sposa da sogno
Via Carducci, 14 - Parma

Dal lunedì al sabato
09:00 - 12:30 / 15:30 - 19:00
Chiuso giovedi pomeriggio
e la domenica

7 acconciature sposa da sogno

Posted in Trends & Tips

La data del vostro matrimonio si avvicina, l’emozione comincia a salire alle stelle e avete già scelto l’abito perfetto, quello che sognavate da bambine e che presto indosserete a fianco del vostro futuro marito. Tutto deve essere perfetto e curato nei minimi dettagli.

La pettinatura in particolare non è da sottovalutare perché ha il compito di valorizzare al massimo l’abito scelto. Un raccolto ad esempio esalta un corpetto finemente lavorato o una sensuale scollatura, mentre una treccia conferisce un’allure boho chic ad un abito dallo stile romantico.

Se non avete ancora deciso la vostra acconciatura, il consiglio è quello di orientarsi su uno stile che vi valorizzi a 360°. Inoltre, uno degli elementi fondamentali di cui tener conto per la scelta della pettinatura giusta è la forma della scollatura dell’abito scelto. Qui vi diamo alcune idee da cui prendere spunto per selezionare l’acconciatura da sposa più adatta a voi.

1. Chignon

È “la” pettinatura iconica delle spose, esalta i lineamenti del viso ed è ideale se volete indossare il velo da sposa, di qualunque tipologia e lunghezza. Se avete scelto un corpetto senza spalline o un abito con scollo a barchetta o a cuore, lo chignon evidenzierà la particolarità della scollatura, valorizzando al massimo il décolleté.

2. Raccolto morbido

Se amate lo stile classico, elegante e raffinato, allora una pettinatura raccolta morbida è l’ideale per lasciare il volto scoperto e dare un tocco di romanticismo al look.

Le acconciature raccolte sono la scelta giusta per abiti con scollo tondo o quadrato perché lasciano libero il collo e le spalle. Inoltre possono essere arricchite con fermagli, coroncine, fiori o nastri in pizzo per sottolineare dei particolari dell’hairstyle.

3. Treccia centrale

Avete i capelli medio-lunghi e il vostro abito da sposa ha un’ampia scollatura posteriore? Per valorizzare al massimo la schiena dovrete evitare di coprirla con i capelli sciolti o con un’acconciatura troppo vaporosa. Sì quindi ad una treccia singola che si posiziona esattamente al centro della schiena per catturare l’attenzione proprio nella zona che avete deciso di mettere in primo piano.

4. Treccia laterale

Se vi piace un’eleganza essenziale e romantica dal sapore retrò, ma declinata con elementi contemporanei avrete sicuramente scelto un abito in stile boho chic dalle linee morbide, magari arricchito da delicati inserti in pizzo.

In questo caso la treccia laterale sottolinea l’eleganza del vostro look e lascia scoperte spalle e décolleté in caso abbiate scelto una scollatura a V o un abito con bretelline.

5. Acconciatura con capelli sciolti

Se avete scelto un abito da principessa con corpetto senza spalline o con scollatura a cuore vorrete sicuramente mettere in risalto spalle e décolleté.

Le pettinature che meglio si abbinano a questa tipologia di scollo sono quelle con capelli sciolti che incorniciano ed esaltano il décolleté e valorizzano le spalle.

6. Semiraccolto

Le pettinature semiraccolte sono perfette per gli abiti senza spalline o che comunque prevedono di lasciare le spalle scoperte. I capelli lunghi coprono in parte il corpetto quindi un’acconciatura di questo tipo è sconsigliata in caso ci siano dettagli sartoriali su collo o spalle.

7. Acconciatura con fiori

Le donne che vogliono stupire anche nel giorno del proprio matrimonio ameranno sicuramente le acconciature con fiori: raccolti dal finish messy, trecce destrutturate, chignon spettinati, capelli sciolti con morbide onde, tutti vivacizzati da coroncine, boccioli e fiori che donano un tocco di freschezza e originalità al wedding look.