Giovanni & Maria - Un matrimonio ispirato al vino a Modena
Via Carducci, 14 - Parma

Dal lunedì al sabato
09:00 - 12:30 / 15:30 - 19:00
Chiuso giovedi pomeriggio
e la domenica

Giovanni & Maria: un matrimonio ispirato al vino nella campagna modenese

Posted in Le nostre spose

Eleganza, raffinatezza e romanticismo sono le parole chiave del matrimonio di Maria e Giovanni, festeggiato il 23 giugno 2018 nella prestigiosa location di Villa Cortese, nella campagna modenese. I due sposi hanno percorso il suggestivo viale di ingresso alberato a bordo di una splendida Jaguar d’epoca di colore bianco che li ha portati al giardino della villa in cui era stata allestita un’incantevole tensostruttura con drappeggi e lampadari di cristallo.

Il tema del matrimonio è stato il vino, una grande passione che accomuna i due sposi, vero e proprio fil rouge di tutto l’allestimento: il tableau mariage è stato creato con un bancale e tappi di sughero, i nomi assegnati ai tavoli erano dedicati a diverse tipologie di vini e le bomboniere composte da set di accessori per il vino.

La villa ha fatto da cornice ad un allestimento estremamente raffinato e bon ton coniugando prestigio e funzionalità. Il momento più emozionante della giornata? Per Maria non ci sono dubbi: il volo dei palloncini a led sulle note di Volare di Modugno!

L’abito da sposa di Maria

Il desiderio di Maria era di vivere il giorno del suo matrimonio indossando un abito che coniugasse semplicità ed eleganza e le permettesse di muoversi liberamente.

Il vestito che ha affascinato Maria fin da subito è il modello Palmiras firmato St. Patrick per la Collezione La Sposa Barcelona composto da una morbida gonna in chiffon e organza che accarezza dolcemente la silhouette e un sensuale corpetto in pizzo e guipure, impreziosito da ricami e strass, che lascia a vista raffinate trasparenze sulla schiena. L’abito è stato poi personalizzato sulla base delle richieste e dei desideri della sposa.

L’allure di sofisticata semplicità di questo wedding look è stata completata da un bouquet di peonie sui delicati toni del rosa.

Concludiamo il racconto riportando le parole della nostra sposa.

Ho dei ho gusti un po’ particolari e sentivo l’esigenza di un confronto con persone di esperienza, capaci di ascoltarmi e interpretare le mie esigenze. L’idea di un negozio enorme con migliaia di abiti dove non hai un punto di riferimento non mi convinceva. Quando ho scoperto Stefania Spose mi è piaciuta l’idea di una boutique accogliente e specializzata sugli abiti da sposa. Così ho fissato un appuntamento con Paola a dicembre del 2017 e ho scelto praticamente subito il mio vestito. Mi sono trovata bene a pelle e non ho preso appuntamenti in altri negozi.

Con Paola è iniziato così un percorso molto bello. È stata capace di interpretare alla perfezione i miei gusti, personalizzando l’abito sulla base delle mie richieste. Ho adorato la sua capacità di darmi consigli sempre impeccabili e di guidarmi fino all’abito che sognavo.

Il risultato si vede nelle foto: un abito spettacolare. I complimenti ricevuti sono stati tanti ed è stato triste doverlo togliere una volta tornata a casa. Vorrei poterlo indossare ogni giorno.