Il matrimonio super romantico di Shara e Pietro
Via Carducci, 14 - Parma

Dal lunedì al sabato
09:00 - 12:30 / 15:30 - 19:00
Chiuso giovedi pomeriggio
e la domenica

Il matrimonio super romantico di Shara e Pietro

Posted in Le nostre spose

Shara e Pietro si sono conosciuti per caso grazie alla migliore amica della sposa. A partire da quel primo incontro la loro storia d’amore nasce e si evolve velocemente, tanto che dopo un anno e mezzo decidono di acquistare casa e iniziare a convivere.

E poi è arrivata la proposta di Pietro in modo del tutto inaspettato. Una sera ‘qualunque’, dopo aver detto a Shara che sarebbe andato a fare la spesa dopo il lavoro, Pietro si è presentato a casa con un sacchetto della spesa semi vuoto, tanto che Shara ha pensato “ok, stasera non si cena”. Quando però Pietro l’ha invitata a guardare cosa aveva comprato e Shara ha affondato le mani nella busta…sorpresa! Ha trovato l’anello! Per lei è stata un’emozione indescrivibile e ovviamente ha detto “sì”!

Il matrimonio

Il matrimonio doveva celebrarsi a giugno 2020, ma a causa della pandemia, dopo ben tre rinvii, la coppia si è finalmente sposata a luglio del 2021.

Le nozze, in stile americano, si sono svolte all’ombra di suggestivi salici piangenti, nel meraviglioso giardino di Corte Ortalli, location in cui si è svolto anche il banchetto. A celebrare le nozze il migliore amico di Shara in un’atmosfera molto intima che ha suscitato tantissime emozioni anche grazie ai discorsi dei migliori amici degli sposi, anche loro coppia da tempo grazie a Pietro che li ha fatti incontrare.

Per l’allestimento Shara ha scelto uno stile romantico e bucolico, con diverse tipologie di fiori dai toni delicati e un tocco greenery donato dall’edera.

L’abito di Shara

Quando Shara si è recata da Stefania Spose non aveva in mente un abito specifico, ma le sarebbe piaciuto idealmente un modello a sirena. Quando ha provato un abito con questa linea però non si è sentita a suo agio e ha constatato di persona che non valorizzava la sua silhouette.

Dopo aver provato altri modelli, ha indossato un abito principesco di Pronovias che l’ha colpita dal primo istante. A differenza di quanto pensasse, il bustino senza spalline esaltava le sue forme senza risultare vistoso o eccessivo, la magia stava per avvenire: quello era davvero il suo abito.

L’abito Pronovias scelto da Shara è un modello principesco realizzato in morbido tulle color cipria, impreziosito da un raffinatissimo pizzo che avvolge completamente il bustino e si dirama fino all’ampia gonna. Un abito fluido, romantico, dall’eleganza senza tempo. La sposa ha completato il suo look con un lungo velo bianco appuntato alla morbida acconciatura, un luminoso diadema e un romantico bouquet di rose color rosa tenue.

L’esperienza con Paola

“La boutique di Stefania Spose la conosco da sempre, quando ero piccola abitavo in centro a Parma e tutte le volte che passavo davanti alla vetrina mi fermavo a guardare i vestiti da sposa e mi sono sempre detta che se un giorno mi fossi sposata sarei andata lì.

Quindi mi sono affidata direttamente a Paola senza rivolgermi ad altri negozi. Con Paola e le sue assistenti mi sono trovata molto bene, mi hanno fatto sentire coccolata e a mio agio sempre, fin dal primo momento.

Paola è una grande professionista e sono molto contenta di essermi rivolta a lei per il mio abito da sposa, per me è stata un punto di riferimento importante. Anche durante il lockdown mi sono sentita sempre sostenuta, aver trovato una persona come lei è stata davvero una grande fortuna in un periodo così complicato.

Il mio abito mi ha aspettata in boutique per molto tempo: Paola lo ha custodito con cura per un anno e anche dopo così tanto tempo è stata un’emozione indescrivibile provarlo di nuovo!

Raccomanderei Paola a tutte le spose, anzi l’ho già fatto!”

 

Foto

Atelier Fotografico Fabio Boschi